Matrimoni

Matrimonio occorso nel 2015


Ecco gli sposi in tutti i loro peli superflui.
Il panda minore che suona il pianoforte. Terrei a precisate che in questo caso specifico, il pianoforte è stato realizzato interamente a mano, ovviamente foto di riferimento ma non certo ricalcamenti o estrapolazioni digitali. Oggi c'è bisogno di questo tipo di precisazioni, dato l'alto numero di copia e incolla che ormai imperversano.

L'espressione mi piace, diciamo che mi piace tutto di questo panda.
Questo rinoceronte piace a tutti, sarà il contrasto tra lui e lo xilofono orchestrale.

A me questo orango, piace un casino, parere assolutamente personale :-)
Altro interessante strimento a fiato che nelle mani di questo formichiere crea, a mio parere ovviamente, un disegno interessante.



I prossimi tre segnaposti a tema rettile mi piacciono parecchio assai :-) Per una volta che mi piacciono i miei disegni, fatemelo scrivere.






A parte due o tre, parecchi di questi mi rendono moderatamente soddisfatto :-D

La prima e forse l'unica signorina del gruppo :-D

Orix? Mai sentito? Sono solo due anni che ci siamo conosciuti.

Ora, il misterioso Pangolino, che io conosco da tempo ma che pare un discreto mistero per i più.
Questo, suo malgrado è il più bruttarello dell'orchestra, un disegno poco riuscito.

Ecco la composizione nel suo insieme, dai non è male :-)






 Matrimonio Moira e Fabio 24/05/2014



Ringrazio i due sposi per l'opportunità concessami e rinnovo loro gli auguri :-)
Ovviamente si comincia la carrellata con gli sposi dove faccio notare sono state rispettate le proporzioni e le altezze dei protagonisti di quel giorno :-)
Questo contrassegnava il tavolo dove ho mangiato io e preciso che l'animale me lo sono scelto io, credo ci sia una certa somiglianza tra me ed il gorilla, ovviamente solo fisica.....mmm...
Dolce. 

 Lo sfumato officiante del matrimonio ( Sfumato a causa di un quasi incidente diplomatico nel comune dove si è celebrato il matrimonio) gli somigliava molto, quando ho realizzato il disegno lo sfumato officiante non lo conoscevo.
Per me questa mamma canguro è uno dei più belli tra i personaggi disegnati per il matrimonio.
Dai, questa damigella oltre ad essere quasi una damidiana è anche bella. Mi piace veramente molto, sarà l'aria timida. Diciamo che il mio lato femminile.
Sulle donne da matrimonio mi sono molto divertito, dai che questa gufa è proprio carina a parte il cappello un po' fuori centro.
 Questa maiala è proprio carina, mi piace parecchio sia l'idea delle stelle tatuate, sia i quattro seni. Parere del tutto opinabile comunque.
Capita molto di rado ma a questo matrimonio si è mangiato proprio bene. Sono stato un misto tra uno struzzo ed un porcellino.
Giraffa fatta in due pezzi e poi montata al computer. Risultato molto appagante. 
Questo mi gusta parecchio.
 Animali per tutte le età, il castoro con il bastone è piaciuto.
Sono pieni i matrimoni di personaggi come questa signora. Ed infatti mi pare di averne intraviste un paio.
 Altro figaccio da matrimonio dove dilagano i piacioni con gli occhiali da sole.

Presente solo sul cartellone principale in quantoalla fine i tavoli erano meno dei 20 ipotizzati inizialmente. Oltre a questo sembra non sia piaciuta a molti la cavalla, a me non dispiace, credo raffiguri bene un certo tipo di invitate che si vedono ai matrimoni.
La scelta degli animali è stata lasciata totalmente alla mia libertà, ma pare che tra gli invitati ci fosse un amico o cugino dello sposo che rispondeva al soprannome di Gnu, i casi della vita.
Un tocco di Spagna.

Questa "Rinocerontessa" è piaciuta molto, perchè? Per me è uno dei meno riusciti, comunque meglio così.
Uno dei tre animali rimasti senza un tavolo, certo non è che sia venuto proprio bene questo ornitorinco. Tra l'altro pare che la sopsa non conoscesse proprio l'ornitorinco in generale, questo poverino è nato sotto una cattiva stella. Ricordiamoci poi che l'ornitorinco è la prova vivente che Dio ha il senso dell'umorismo. 
Terzo animale messo da parte causa ridotto numero di tavoli, direi che è stato un bene dato che non è molto chiaro come personaggio, troppo nero e quindi confuso. 
A conclusione della carrellata dei singoli, la composizione che accoglieva gli invitati al pranzo di matrimonio, un bel cartellone, come si può vedere di seguito.



 

Nessun commento:

Posta un commento